Corso di preparazione al Concorso di Magistratura Ordinaria

                                                                                                                     PREMESSA

In vista delle prossime prove di concorso per magistrato ordinario, che dovrebbero essere espletate a pochi mesi di distanza di tempo dall’inizio del corso, si è deciso di dividere il programma del corso in due moduli. Il primo modulo che partirà ad aprile darà la possibilità, ai candidati già in possesso di una preparazione generale, di affrontare anche il primo concorso, e procedere, quindi, con il secondo modulo.

Il 1° modulo si protrarrà fino ad una settimana prima delle prove concorsuali e potrà comportare una modifica al programma sia del 1° che del 2° modulo, rimanendo immutato il numero delle lezioni (45 lezioni per 180 ore)

Il taglio della trattazione del 1° nodulo risulterà utile anche nel successivo (il 2°) e costituirà anche un’occasione  per “concentrare ” i tempi della preparazione rispetto al modulo finale (2°).

 

                                                                                                   IMPOSTAZIONE DEL CORSO

Il concorso in magistratura richiede una preparazione avanzata, non solo nozionistica o universitaria ed una tecnica redazionale degli elaborati che non può essere improvvisata

Per consentire  una preparazione  completa e organica, il corso approfondirà, nelle materie oggetto del concorso, gli istituti e le relative  applicazioni pratiche, con particolare attenzione alle questioni più rilevanti e maggiormente dibattute in giurisprudenza.

Particolare attenzione sarà riservata alle tecniche redazione degli elaborati, alla  proporzionalità nello svolgimento del tema  tra le varie questioni richieste dalla traccia, affinanando le tecniche   di ragionamento, fondamentali per affrontare con successo le prove scritte. 

Verranno anche redatte c.d. pillole con riferimento  ai più recenti orientamenti giurisprudenziali 

Le tracce dei temi dei precedenti concorsi  sembrano orientare il concorso sul ragionamento giuridico, essenziale per un magistrato,  e le lezioni saranno orientate, oltre alla trattazione dei principali argomenti che potrebbero essere oggetto delle prove scritte, ad affinare il  ragionamento giuridico sulle questioni oggetto di trattazione sia con riferimento alle questioni generali che specifiche richieste dalla traccia.

Particolare attenzione sarà dedicata alla tecnica di redazione delle varie prove che non devono tradursi in una elencazione mnemonica delle varie questioni, ma in una trattazione ordinata, puntuale, logica delle tematiche poste dalla traccia, affinando il ragionamento giuridico del candidato.

Per ciascuna tipologia di  partecipante (neo laureato con tempo massimo a disposizione, professionisti o dipendenti pubblici con tempo limitato) sarà   individuato il metodo di studio che non potrà essere uguale per tutti in quanto è influenzato anche dal tempo che sarà disponibile per la preparazione

Va, quindi, personalizzato in base alle esigenze di ciascuno e ci sarà la massima disponibilità  per dare consigli al riguardo.

Comuni a tutti invece devono essere costanza, applicazione, determinazione, concentrazione.

 

                                                                                                                         1° MODULO

Il 1° modulo prevede uno studio specificoconcentrato e mirato alla trattazione delle questioni più rilevanti delle varie materie e si affianca al corso ordinario con tempistiche più ampie. per  affinare la formazione teorico-pratica già acquisita

Saranno trattate, per ciascuna materia (civile, penale, amministrativo)  le tematiche più rilevanti e le questioni attuali al fine di individuare gli argomenti probabili delle prove di esame. 

Le lezioni tenderanno,  con riferimento al civile,  oltre alla trattazione organica dei vari istituti previsti dal programma, ad orientare il candidato anche ad individuare gli istituti affini a quello oggetto della traccia.

Con riferimento al diritto penale e diritto amministrativo il corso intensivo svilupperà gli istituti di carattere generale più rilevanti ed attuali, con gli ultimi orientamenti, rispettivamente, della giurisprudenza di legittimità ed amministrativa

Particolare attenzione sarà riservata alle tecniche di redazione dei temi 

Saranno effettuate esercitazioni scritte nelle varie materie con correzione personalizzata degli elaborati e individuazione di eventuali difetti nella redazione dei temi.

Al corso intensivo seguirà il  corso ordinario  ai fini di una accurata preparazione .

Il corso intensivo sarà sospeso la settimana di svolgimento delle prove scritte.

 

                                                                                                  2° MODULO

Il 2° modulo avrà inizio la settimana successiva al primo concorso ed avrà ad oggetto la trattazione di istituti di diritto civile, penale ed amministrativo  in una visione sistematica, ordinata ed organica delle varie materie offrendo al candidato un ventaglio di questioni, sia di carattere generale che specifico, che potrebbero essere oggetto delle prove scritte.

Anche nel corso ordinario verranno redatte  dai partecipanti  prove pratiche per ciascuna materia oggetto di concorso con correzione personalizzata degli elaborati e consigli relativi alle relative tecniche di redazione con i suggerimenti necessari al fine di evitare errori di impostazione nella redazione dei rispettivi elaborati.

 

Per ciascuna lezione sia del corso intensivo che ordinario saranno redatte slides o dispense.
Sarà possibile, durante le lezioni, una interlocuzione diretta con il docente per domande e  chiarimenti.
Il programma del corso potrà subire delle variazioni, a seguito delle date  delle prove scritte del concorso.
 

Coordinazione Scientifica: Dott. Domenico Chindemi 

 

Periodo

Dal 02/05/2024 al 18/12/2024

Prezzo

Prezzo di listino: € 3050,00

Prezzi scontati

Online

  • Fino al 15 Marzo 2024: € 963,80 Quota d’iscrizione scontata per iscrizione al 1° modulo
  • Fino al 30 Marzo 2024: € 1537,20 Quota d’iscrizione scontata per iscrizione al 2° modulo:
  • Fino al 30 Marzo 2024: € 2183,80 Quota d’iscrizione scontata per entrambi i moduli
Form & Lex nasce nel 2013 e da allora svolge esclusivamente corsi di formazione di qualità finalizzati all’aggiornamento professionale accreditato.
0721 22251 interno 1
Form & Lex S.r.L.
Via Y. A. Gagarin, 167, 61122 Pesaro PU
P. IVA: 02641860412
Capitale sociale: € 20.000 i.v.
REA: PS - 198088
Email: info@formandlex.it
PEC: formandlexsrl@pec.it

Copyright © Form & Lex S.r.L., Tutti i diritti riservati | Icons provided by icons8