La riforma del processo tributario Compiti del difensore

Presentazione:

L’incontro illustrerà le recenti riforme del processo tributario con particolare attenzione all’ attività istruttoria del difensore del contribuente nel giudizio di merito di primo e secondo grado.

Sarà un momento di aggiornamento su questioni attuali di diritto tributario, oltre che per i professionisti, anche per i partecipanti al prossimo concorso per magistrato tributario professionale (aperto ai laureati in giurisprudenza ed economia) .

Ci si soffermerà, in particolare, sull’onere della prova e sulla tecnica di deduzione e valutazione della prova testimoniale scritta, così come novellati dalla riforma.  

Con riferimento al processo in Cassazione si valuteranno le scelte del difensore nel caso di proposta di estinzione del giudizio per inammissibilità e/o improponibilità e le relative conseguenze nel caso di richiesta della parte di trattazione in camera di consiglio.

Una sessione sarà dedicata ai compiti del difensore nel giudizio davanti alla Corte di Giustizia Tributaria di primo e secondo grado

Un focus sarà incentrato su questioni attuali di diritto tributario (ne bis in idem-reverse change, fatture false e operazioni inesistenti- interessi e sanzioni)

L’incontro avrà una durata di una giornata e mezza con taglio pratico ed ampio spazio sarà riservato ai quesiti.

**********************

23 Febbraio – Primo incontro – orario 10,00-13,30/15,00-18,30

Onere della prova alla luce della riforma

  • Prova in giudizio o nella fase endoprocedimentale?
  • Società a ristretta base sociale
  • Limiti alla operatività delle presunzioni

Distinzione tra:

  • Prove dirette
  • Prove indirette
  • Prove legali
  • Presunzioni
  • Vicinanza alla prova
  • Principio di non contestazione

Testimonianza scritta

  • Tecnica di redazione del modello di prova da parte del difensore
  • Differente valore rispetto alla dichiarazione di terzi
  • Limiti alla ammissibilità della prova
  • Poteri istruttori della Corte di Giustizia
  • Compiti del testimone

Attività e compiti del difensore davanti alla Corte di Giustizia di primo grado

Questioni processuali

  • notificazione dell’atto d’impugnazione presso il procuratore costituito per più parti con un unico atto (cd: giudizio collettivo)
  • impugnazione – annullamento e impugnazione – merito
  • scissione degli effetti della notifica
  • Notificazione presso la segreteria della Corte di Giustizia
  • ammissibilità di ricorso integrativo
  • utilizzazione di dati esposti dal contribuente in altra dichiarazione, relativa allo stesso periodo ed a diverso tributo
  • sanatoria delle nullità ex art. 157 c.p.c.
  • overruling nel diritto tributario
  • translatio iudicii nel giudizio tributario
  • applicabile al processo tributario la continuazione ex art. 81 c.p.?
  • autotutela contro un atto definitivo
  • applicabilità al processo tributario della continuazione ex art. 81 c.p.
  • perentorietà o meno del termine per il deposito di documenti in primo grado
  • inottemperanza del terzo all'ordine di esibizione delle scritture contabili emesso ex art. 2711 comma 2° c.c.
  • autorizzazione del Procuratore della Repubblica, in materia di Iva, all'apertura di pieghi sigillati, borse, casseforti e mobili in genere
  • motivazione atto impositivo: differenze tra avviso di accertamento, atto di intimazione, cartella
  • onere della prova della notifica di un atto presupposto
  • mancata sottoscrizione dell’atto impositivo da parte della Agenzia
  • mancata indicazione dell’aliquota applicata
  • compensazione tra debiti e crediti tributari
  • motivazione “per relationem” di un atto tributario
  • contestazione del verbale di conciliazione
  • omesso invito a comparire al contribuente in caso di accertamento con adesione
  • rettifica della dichiarazione fiscale in sede contenziosa
  • documenti in fotocopia: modalità di contestazione
  • responsabilità civile della P.A. per esercizio delle sue funzioni in ambito tributario

24 Febbraio – Secondo incontro – orario 9,30-13,00

Attività e compiti del difensore davanti alla Corte di Giustizia di secondo grado

Questioni processuali

  • motivazione “per relationem” alla sentenza tributaria di primo grado
  • specificità dei motivi di appello
  • produzione di nuovi documenti in appello e termini perentori
  • produzione di nuovi documenti in sede di giudizio di rinvio
  •  onere di censurare tutte le ragioni di soccombenza
  • seconda ratio da impugnare o obiter
  • “consumazione” del diritto all’appello
  • differenza tra nuove eccezioni e mere difese
  • contribuente contumace in appello e questioni non accolte in primo grado
  • ordine di esibizione ex art. 210 ss. c.p.c
  • mancata riassunzione del giudizio e decorrenza del  dies a quo della prescrizione
  • estinzione del processo di appello ed effetti sulla sentenza di primo grado
  • estinzione del processo tributario a seguito di giudizio di rinvio
  •  «proprietà» del file contenente la decisione e nullità della sentenza
  • mutamento delle deduzioni e inserimento di nuovi temi di indagine
  • ricorso cumulativo avverso più sentenze emesse tra le stesse parti
  • ripresa del procedimento notificatorio
  • notificazione della impugnazione al difensore della società estinta
  • appello incidentale o riproposizione delle questioni non esaminate dal giudice di primo grado
  • impugnazione incidentale tardiva
  • intervento adesivo dipendente in appello

 

Questioni attuali in materia tributaria

  • ne bis in idem
  • reverse change
  • fatture false
  • operazioni inesistenti
  • interessi e sanzioni

P.S. Il programma potrebbe subire variazioni a seguito di eventuali nuove normative emanate nel periodo

 

 

Crediti formativi

Commercialista - 10

Periodo

Dal 23/02/2024 al 24/02/2024

Prezzo

Prezzo di listino: € 280,60
Form & Lex nasce nel 2013 e da allora svolge esclusivamente corsi di formazione di qualità finalizzati all’aggiornamento professionale accreditato.
0721 22251 interno 1
Form & Lex S.r.L.
Via Y. A. Gagarin, 167, 61122 Pesaro PU
P. IVA: 02641860412
Capitale sociale: € 20.000 i.v.
REA: PS - 198088
Email: info@formandlex.it
PEC: formandlexsrl@pec.it

Copyright © Form & Lex S.r.L., Tutti i diritti riservati | Icons provided by icons8